Arteterapia

Una via per il Benessere

Arteterapia

Intraprendere un percorso di Arteterapia significa prendersi cura di sé attraverso la Creatività. Significa mettersi in ascolto e conoscersi utilizzando le tecniche artistiche e il linguaggio non verbale. Cercare una Via creativa per il Benessere su tutti i piani esistenziali: corpo, mente, spirito.

Corpo mente spirito

I BENEFICI

Fare arte produce effetti riscontrabili a livello fisico, emozionale e mentale in grado di stimolare i processi di guarigione

Allenta le tensioni e favorisce il rilassamento
Potenzia i processi cognitivi
Orienta l’attenzione alle soluzioni anziché ai problemi
Stimola i canali sensoriali favorendo una miglior comunicazione tra mente e corpo
Favorisce i processi di socializzazione e le capacità relazionali e comunicative
Aumenta l’autostima
Aiuta a mantenere la concentrazione e la Presenza
Aumenta il livello di serotonina nel cervello
Aiuta a liberare le emozioni

Conoscere se stessi

Crescita personale

L’Arteterapia è una via che utilizza le tecniche artistiche e il linguaggio non verbale proprio dell’arte per la crescita personale. L'Arteterapia è utile per approfondire la conoscenza del proprio sentire interiore. Nei percorsi di Arteterapia la Creatività presente in ogni individuo, guida e ispira il fare artistico. La pittura, la modellazione, la costruzione di forme con materiali vari, divengono strumenti per favorire la Comunicazione e la Narrazione del sé. Attraverso un’azione creativa diretta, immediata, spontanea si portano alla luce emozioni, sensazioni interiori che spesso non si riescono ad esprimere con le parole.

L'azione creativa promuove benessere e crescita: il semplice fare artistico è un processo di per sé salutare e benefico, ma soprattutto le immagini racchiudono significati simbolici, archetipi, il cui rivelarsi produce intuizioni, nuove comprensioni, risposte talvolta inaspettate relative ai temi che più ci stanno a cuore.

Terapia è parola di origine greca e significa prendersi di cura di qualcuno o qualcosa, pertanto in questo contesto è il mettersi in ascolto e riconoscere i propri bisogni, migliorare la capacità di Essere Presenti a sé stessi in ogni circostanza.

I benefici per tutti

Per chi è l'Arteterapia

Non è richiesta alcuna capacità artistica. Le proprie creazioni non vengono giudicate ma ne viene valorizzata la parte significativa e i messaggi in essa contenuti. L’unica dotazione necessaria per sperimentare un laboratorio espressivo è la curiosità e l’apertura di cuore per incontrare senza riserve la parte migliore di sé.

Gli adulti ritrovano quella parte creativa e giocosa che spesso viene accantonata. Una componente dell'Essere fondamentale per vivere con più leggerezza e Presenza il quotidiano. Possono contattare la propria interiorità e le emozioni che a volte non trovano vie di facile espressione verbale.

I bambini, che hanno già una creatività fluida e sviluppata, imparano a canalizzare le loro energie e migliorano la capacità di apprendimento e di socializzazione.

Negli anziani diventa uno strumento per ridare motivazione al quotidiano e vigore a risorse dimenticate. É indicata anche nelle situazioni in cui ci sono compromissioni nelle abilità cognitive perché diventa tramite comunicativo tra mondo interno e mondo esterno attraverso i canali sensoriali.

Nel lavoro con gli adulti in trattamento psicoterapeutico è risultato molto efficace affiancare ad esso il percorso di Arteterapia poiché si potenziano reciprocamente.

L'arteterapeuta

Il mio ruolo

Non interpreto e non giudico mai nulla. La mia abilità sta nell’aiutare a cogliere il significato delle immagini attraverso il dialogo. Come arteterapeuta accompagno il processo di riconoscimento e rielaborazione dei messaggi emersi durante la fase creativa.

L’Arteterapeuta è testimone di tutto ciò che avviene durante il processo creativo. Ha una visuale distaccata e più ampia. Questo lo facilita nel proporre spunti che favoriscono la connessione tra i vari elementi presenti nell’opera realizzata, aiutando la decodifica dei messaggi in essa contenuti.

Guido e sostengo la persona nel suo cammino affinché il fare creativo possa favorire la presa di coscienza del vissuto presente. Collaboro nel far emergere le risorse utili per risolvere conflitti, sciogliere nodi, rispondere a bisogni e desideri inespressi.

Offro un percorso trasformativo che fa fiorire risorse e talenti.

E ogni volta che ciò accade si compie una piccola magia! Il riconoscimento dell’autenticità del messaggio avviene in modo spontaneo e immediato, lasciando nelle persone un senso di leggerezza e benessere.

CHI SONO